05/08/15

Consultazione pubblica sulla Blue Card e sulle politiche dell'Unione Europea in materia di immigrazione per lavoro


La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica che contribuirà a promuovere una politica UE di migrazione economica più efficace in termini di lavoro. Una sezione di questa consultazione è dedicata alla Carta Blu UE (scadenza 21 agosto)

Fonte: integrazionemigranti.gov.it

Il lavoro altamente qualificato è storicamente uno dei massimi punti di forza dell'economia europea. In un'economia globalizzata e fortemente competitiva come quella odierna è cruciale che l'Europa riesca a mantenere questo vantaggio competitivo. Assicurare una forza lavoro altamente qualificata e flessibile, capace di adattarsi ai cambiamenti demografici e economici man mano che si presentano, è una priorità fondamentale per l'Europa. 

Tra le varie iniziative politiche in questo ambito si contraddistingue la direttiva "Carta blu UE"(2009/50/CE recepita con decreto legislativo n. 108/2012), strumento chiave che ha l'obiettivo di mettere l'UE nelle condizioni di competere con i concorrenti globali nell'attrarre il talento prezioso ed essenziale alla crescita. Il sistema è concepito per i cittadini di paesi terzi con qualifiche professionali superiori, acquisite con studi superiori o un'esperienza professionale equivalente.

Una nuova politica di migrazione legale, nel cui ambito rientra il rilancio degli ingressi per personale altamente specializzato, è tra le priorità indicate nell’Agenda Europea sull’immigrazione adottata dalla Commissione lo scorso 13 maggio.
La Commissione  suggerisce un nuovo approccio alla migrazione legale e crea i presupposti per trasformare l'UE in una meta più attrattiva per talenti e competenze.


In tale contesto la Commissione ha avviato una consultazione pubblica sul futuro della direttiva “Carta Blu UE” per un riesame volto a renderla più efficace nell’attrarre talenti in Europa.

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali invita i cittadini singoli e associati, le imprese, le istituzioni a partecipare a tale consultazione 

Il questionario è disponibile in lingua inglese al seguente link:


Per facilitare la partecipazione, è disponibile la scheda informativa in lingua italiana al seguente link:


Non è necessario rispondere a tutte le domande, occorre però compilare la sezione "Profilo" perché le risposte siano prese in considerazione.

Per assistenza per la compilazione del questionario o  inviare suggerimenti è possibile scrivere a:



Approfondimenti sulla Carta Blu UE sono disponibili sul Portale Integrazione Migranti​ e sul sito del Ministero dell'Interno 
La consultazione pubblica europea si chiude il 21 agosto

2 commenti:

  1. Io sono una persona che offre prestiti a tassi di interesse bassi per gli individui, le piccole imprese, investimenti personali ecc ...
    Sono prestiti locali ed internazionali per persone in tutto il mondo.
    Contattate oggi me e fammi sapere la quantità di denaro che si desidera. Sono pronto a darvi il prestito entro un massimo di 48 mosse o 72 ore dal ricevimento della richiesta. Contattatemi per informazioni sulle mie condizioni di prestito. E-mail: sophiacarlot2@gmail.com ...

    RispondiElimina
  2. Io sono una persona che offre prestiti a tassi di interesse bassi per gli individui, le piccole imprese, investimenti personali ecc ... sono prestiti locali ed internazionali per persone in tutto il mondo. Contatta - me oggi e fammi sapere la quantità di denaro che si desidera. Sono pronto a darvi il prestito entro un massimo di 48 mosse o 72 ore dal ricevimento della richiesta. Contatta - per informazioni sui miei termini di prestito. E-mail: sophiacarlot2@gmail.com ...

    RispondiElimina